fbpx

Come trovare pazienti online

Internet e i social media hanno cambiato l’approccio a diversi aspetti della nostra vita e la salute non fa eccezione. Le persone cercano risposte alle loro domande e pareri autorevoli, come quelli dei medici, possono fare la differenza. Un professionista della salute può sfruttare diversi canali e strategie digitali per trovare nuovi clienti e aumentare l’autorevolezza propria e dello studio.

 

Inbound marketing: il bisogno di interazione

Internet ha cambiato il concetto di pubblicità, rendendo i destinatari non più un pubblico passivo ma soggetti attivi, che chiedono interazione. È sul dialogo che si fonda una buona strategia di Digital Marketing per trovare nuovi pazienti.

Bisogna studiare con attenzione l’immagine che si vuole dare, i valori che si vogliono trasmettere ed intercettare le possibili domande dei futuri pazienti, a cui dare risposta.

Il potenziale cliente va coinvolto, rispondendo ai suoi dubbi e mantenendo vivo lo scambio. La finalità di questo processo non è solo la conversione, ma anche la fidelizzazione, vista l’importanza di passaparola e fiducia. Un cliente che si fa promoter, è fondamentale nel successo della strategia di marketing.

 

Content marketing e storytelling

Il Content Marketing è la chiave per interessare il potenziale cliente e rispondere alle sue domande. Il contenuto deve parlare il linguaggio del pubblico, essere per lui facilmente comprensibile e dimostrare la preparazione del professionista.

Uno degli strumenti che è possibile usare è lo storytelling, cioè il raccontare una storia. In questo caso non è solo uno strumento di conversione, ma aiuta anche ad umanizzare lo studio medico, l’ospedale oppure il professionista. Lo storytelling non è un racconto oggettivo, ma soggettivo, destinato a suscitare emozioni.

Un contenuto efficace nasce da una fase di analisi e studio del pubblico e alcuni esempi per uno studio medico possono essere un articolo del blog, autorevole e scritto con un linguaggio accessibile; oppure un video di approfondimento o di domanda e risposta su determinate tematiche rilevanti. È importante produrre qualcosa che attiri, perché le persone sono attualmente bombardate da un numero infinito di informazioni ed è difficile emergere nel marasma. Un altro risvolto è combattere le molte fake news nel campo della salute. Guadagnare autorevolezza, farà trovare pazienti online più facilmente.

 

Gli strumenti digitali giusti per trovare nuovi pazienti online

Dopo aver pensato e creato un buon contenuto, bisogna condividerlo nel posto giusto. Il Digital Marketing non può essere improvvisato e serve un professionista che possa integrare la comunicazione sui diversi canali.

Tra gli strumenti utili abbiamo:

  • SEO e SEM: la SEO è l’ottimizzazione del sito e del blog per i motori di ricerca. Bisogna creare un piano editoriale in ottica SEO, ottimizzare il sito e renderlo funzionale curando l’aspetto tecnico. La SEM è un piano di promozione con Google Ads. Viaggiano a braccetto ed entrambi sono fondamentali;
  • Social media marketing: i social media sono tra le piattaforme migliori per creare un dialogo con il pubblico di riferimento. Oltre la strategia organica, è bene affiancarne una di advertising mirata e in target;
  • Portali e piattaforme specifiche: esistono diverse piattaforme specifiche per professionisti medici, che possono dare visibilità. Abbiamo oltre ai portali di prenotazione, social dedicati come Sermo o Videum, che è una piattaforma di video sharing, oppure i forum tematici;
  • E-mail marketing: non va dimenticata una strategia di e-mail marketing, come le newsletters, per mantenere il dialogo con i pazienti futuri e attuali dello studio medico.

 

Una ottima reputazione ed il passaparola, uniti a una strategia di Digital Marketing ben strutturata e multicanale, non solo consentono di trovare nuovi pazienti, ma anche di fidelizzare quelli attuali. Centrale è il dialogo, ed è fondamentale consolidare la propria presenza online, anche considerando gli sviluppi attuali della telemedicina.

 

Hai interesse verso questo servizio ma ora non hai tempo? Lasciaci un tuo contatto ed entro 24 ore ti ricontatteremo noi. Senza impegno.

 


Perchè ti serve un gestionale come Medical Planner?