fbpx

L’influenza della digitalizzazione nel rapporto con il paziente

La digitalizzazione è ovunque e avanza a ritmi straordinari. Infatti essa è arrivata anche all’interno degli studi medici, per gestirli in modo più efficace ed ottimale. Ovvia conseguenza è che la digitalizzazione si interpone anche nella relazione tra medico e paziente. Vediamo allora quanta influenza esercita al giorno d’oggi la digitalizzazione nel rapporto tra medico e paziente.

 

La digitalizzazione dal punto di vista del medico

Oggi sempre più medici usano email, messaggi e whatsapp per comunicare con i pazienti. Questi metodi di comunicazione sono spesso usati per inviare informazioni cliniche, dare consigli qualora il paziente ne avesse bisogno, fissare o spostare appuntamenti. Inoltre, sempre più studi medici usano dei software per gestire in modo efficace il proprio centro medico. Anche in questi casi, i software,i il più delle volte, includono tra i vari servizi quello di inviare un messaggio automatico ad ogni paziente il giorno prima dell’appuntamento.

 

La digitalizzazione dal punto di vista del paziente

La digitalizzazione ha sicuramente influenzato il paziente. Sempre più persone controllano e si curano della propria salute attraverso l’uso di applicazioni sullo smartphone o dello smartwatch. Inoltre, essi si informano su salute, malattie, sintomi e cure attraverso la navigazione online. Oltre a questo, nell’ultimo anno è aumentato il numero di persone che utilizza i servizi digitali nell’area sanitaria, ad esempio per prenotare appuntamenti ed effettuare pagamenti on-line. Tuttavia, è la comunicazione vis-à-vis, l’incontro concreto e fisico che rimane l’opzione privilegiata dalla maggior parte delle persone. 

 

Come vedete, la digitalizzazione sta prendendo piede anche nel settore medico/sanitario influenzando per certi aspetti il rapporto medico-paziente, ma non per tutti. Infatti, per quanto il mondo digitale spinga i cittadini a cercare informazioni online e a contattare il proprio medico attraverso i più svariati modi, la comunicazione faccia a faccia e l’incontro reale con il medico sono sempre i modi principali e prediletti.

 

 

Prova gratuitamente Medical Planner. Lasciaci un recapito, ti ricontattiamo in 24 ore.

Hai interesse verso questo servizio ma ora non hai tempo? Lasciaci un tuo contatto ed entro 24 ore ti ricontatteremo noi. Senza impegno.

 


Il consenso al trattamento dei dati personali per la finalità 1 riportata nell'informativa.
PrestoNego
Il consenso al trattamento dei dati personali per la finalità 2 riportata nell'informativa.
PrestoNego
Il consenso al trattamento dei dati personali per la finalità 3 riportata nell'informativa.
PrestoNego